Seguire una dieta è facile…con alcuni pratici suggerimenti

La volontà di iniziare un programma alimentare per ottenere una lunga serie di vantaggi, porta la persona a presentarsi dal professionista con molto entusiasmo e determinazione.  In molti casi, però, a questa prima fase di dinamicità e ottimismo segue un graduale ma costante “declino” nella forza di volontà. L’impegno e l’energia che sono richiesti per seguire…

La motivazione nella dieta: quanto è importante per perdere peso?

Qual è l’ingrediente fondamentale per seguire con successo un percorso di perdita di peso? Sì,è proprio la motivazione! Il solo desiderio di perdere peso,infatti,non è una spinta sufficiente perché questo si realizzi. Cosa si intende con motivazione alla dieta? Non si tratta semplicemente di “decidere che da lunedì inizio la dieta” ma è una consapevolezza…

L’alimentazione selettiva nei bambini: segno precoce di un disturbo alimentare?

L’alimentazione rappresenta un aspetto fondamentale dello sviluppo infantile: grazie all’interazione con il caregiver durante il momento dei pasti, il bambino inizia a sperimentare la propria autonomia in campo alimentare. È proprio all’interno di tale percorso evolutivo che possono emergere le prime forme di difficoltà alimentari. Nella maggior parte dei casi esse sono transitorie e temporanee, anche…

“La notte è fatta per dormire…e non per mangiare”

A chi non è mai successo di svegliarsi durante la notte e cercare nel frigorifero qualcosa di buono che soddisfi una voglia improvvisa? Già nel 1955 Albert Stunkard, una delle figure più importanti nella ricerca clinica sui disturbi dell’alimentazione,  ha descritto per la prima volta la “Sindrome da Alimentazione Notturna” (NES). Tale comportamento è caratterizzato da inappetenza mattutina,…

Noia e solitudine ti spingono a mangiare? Parliamo di “fame emotiva”

Quando le sensazioni piacevoli non derivano dalle relazioni, dal lavoro o dagli altri aspetti della vita quotidiana, la persona può cercare di procurarsele in altri modi. Mangiare è  sicuramente uno dei modi più diffusi per provare emozioni positive: il cibo è quasi sempre disponibile e non necessariamente richiede preparazioni lunghe e laboriose (specialmente per gli spuntini). In altre parole, si…

Bambini e sovrappeso: riconoscere i campanelli di allarme

In Italia, secondo ricerche recenti, il 36,6% di bambini al di sotto dei 10 anni di età presenta una condizione di sovrappeso. Dietro a questi numeri si nascondono cause di varia natura medica, psicologica, educativa e sociale. I bambini, così come gli adulti, iniziano fin da piccolissimi a utilizzare il cibo come strumento di gratificazione e di…

Obesità: quale terapia?

Quando si parla di obesità si fa riferimento a una patologia cronica, anticamera di altre patologie: diabete di tipo 2, sindrome metabolica, gotta, ipertensione, problemi cardiovascolari e tumori. Negli corso dei decenni è cambiato l’approccio terapeutico al paziente obeso. Negli anni ’60-’70 si assisteva all’esasperata ricerca di una rapida perdita di peso, con diete restrittive e prodotti…

Obesità: la colpa è anche dell’ambiente

Perché l’obesità è aumentata così rapidamente negli ultimi 30 anni ed è considerata una colpa più che malattia cronica? L’esponenziale aumento dell’obesità a partire dai primi anni del nuovo millennio è conseguenza di una molteplicità di fattori, a partire dai poco sensibili programmi di prevenzione fino all’ambiente “tossico” in cui tale patologia si è alimentata….

Mindful Eating

La psicoeducazione alimentare pone come assi fondamentali per un corretto stile alimentare il “mangiare consapevole”. Molte persone pensano che il concetto di “mangiare consapevole”, conosciuto a livello internazionale come“Mindful Eating”, si riduca al mangiare lentamente o a masticare il cibo a lungo, ma non ne conoscono il vero e profondo significato. Che cosa vuol dire e quali…

Alimentazione e princìpi nutritivi

  La corretta alimentazione permette di prevenire molte malattie come l’ipertensione, i tumori , le malattie osteo-articolari, il diabete e così via. Ma esattamente cosa si intende per corretta alimentazione?Fa riferimento alla corretta proporzione di principi nutritivi che soddisfa il fabbisogno energetico individuale e fornisce tutti i principi energetici di cui abbiamo bisogno compreso acqua, sali minerali, fibre,…